Una ricetta, con i nostri Auguri!

 

Ci siamo già cimentati nel raccontarvi una ricetta di un dolce della nostra tradizione lacustre, in cui l’olio buono è ingrediente essenziale: la “fogassa su la gradela”. Ora andiamo poco lontano, in Valpolicella, dove si tramanda da sempre la ricetta di un dolce fatto insolitamente con l’olio di collina, laddove il burro predomina invece più spesso nelle ricette tradizionali. Si tratta della “Pissota con l’oio” che si faceva appena terminata la raccolta delle olive.

Image

Ingredienti per 4 persone:

280 gr di zucchero

620gr di farina

1 bustina di lievito

250gr di olio extravergine di oliva

1 bicchiere di latte

5 uova

 

Mettere in una terrina zucchero, farina, lievito e mescolare bene. Aggiungere uova, latte e olio e mescolare fino a quando l’impasto risulterà essere uniforme. Versare l’impasto in una tortiera (meglio se per ciambelle con il buco) ben imburrata in precedenza.

Spolverare con lo zucchero e infornare (forno ben caldo) a 180° per circa 1h.

 

Con questa ricetta Vi facciamo i nostri migliori Auguri per un Natale di Festa e Serenità e un Felice  Anno Nuovo!

“Il Natale è il giorno che tiene unito il tempo intero.”

Alexander Smith

 

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.