VISITE AL
FRANTOIO

Visite al frantoio
con degustazione

Se desiderate approfondire la conoscenza del nostro territorio, della produzione dell’olio Extra Vergine di Oliva Garda DOP Orientale, dell’azienda con la sua lunga storia e partecipare a una degustazione guidata potete iscrivervi alle nostre visite al frantoio.

Impara
a conoscere

In Italia esistono circa 500 diverse varietà di olivo. Nel nostro oliveto aziendale ne sono presenti 27, tipiche della zona gardesana e veneta o provenienti da altre zone d’Italia, raccolte assieme per vedere come reagiscono al microclima del Garda, limite estremo per la coltivazione di questa pianta (45° parallelo). Nel giardino è presente anche un antico frantoio in legno del 1740, spunto per approfondire l’evoluzione della produzione dell’olio di oliva attraverso i secoli, che termina con la visita al frantoio moderno dove, tra metà ottobre e metà dicembre, i macchinari funzionano a pieno ritmo.

Degustazione

All’interno del Museo Del Castaldo si passa alla visione di un breve filmato sulla storia dell’azienda e dell’olio d’oliva: dalla pianta alla bottiglia. In questa stessa sala è allestita una raccolta di attrezzi dell’agricoltura e della quotidianità del mondo rurale di fine ‘800.
Qui, guidati nell’assaggio, si potrà degustare l’Olio Extra Vergine di Oliva Garda DOP Orientale, eccellenza del nostro territorio.

Come partecipare

Le visite per gruppi organizzati oltre le 6 persone sono momentaneamente sospese.
E’ possibile il solo acquisto presso il nostro punto vendita, con l’assistenza del nostro personale qualificato e seguendo le regole di distanziamento e dell’uso della mascherina. E’ comunque richiesta la prenotazione all’indirizzo visite@turri.com.

Per visitatori singoli o gruppi inferiori alle 6 persone vengono organizzate delle visite collettive, in lingua italiana e inglese, martedì e venerdì alle ore 17.00 e sabato alle ore 10.00.
L’iscrizione è richiesta entro le ore 18 del giorno precedente al seguente link.
Per esigenze diverse si prega di scrivere a visite@turri.com.

Durante la visita sarà obbligatorio il rispetto del distanziamento sociale e dell’uso della mascherina.

CONTATTACI

    Torna su