Casaliva, preziosa varietà del lago di Garda orientale

Della Casaliva si racconta che venne prescelta dagli olivicoltori della zona per l’ottima resa, di qualità, e perché genera un olio delicato, fine, perfetto per molteplici abbinamenti.

La Casaliva porta anche il nome di Drizzar, perché, si racconta sempre, era in grado di raddrizzare le sorti del raccolto, maturando anche in maniera scalare e tardiva. Oggi nasce il Casaliva Turri, olio extravergine d’oliva Garda DOP, come espressione tipica di un territorio.

Una varietà diventa protagonista di un luogo grazie alla propria capacità di adattarsi ad un particolare clima e terreno. Il bagaglio varietale è il risultato di scelte complesse e sofferte, che possono essere state la sopravvivenza ad una gelata, la resistenza al tempo ma anche ai parassiti, la capacità di una cultivar di premiare gli sforzi di chi la coltiva. E tutto questo per il Garda è rappresentato dalla Casaliva, che è diventata preziosa rappresentante di una biodiversità da tutelare, punto di forza del nostro territorio.

 

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.