L’olio in un Haiku

Due mesi fa siamo stati a Tokyo dove abbiamo presentato la produzione della campagna olivicola appena conclusa. L’occasione ci ha permesso di scoprire e approfondire un mondo che ogni volta ci sorprende e affascina sempre più. Questa volta abbiamo scoperto in particolare l’haiku, lirica in diciassette sillabe, la forma più perfetta di poesia giapponese che si conosca.
Per condividere con voi questa gioia, ci piace riportare un testo del poeta Bashô Matsuo (1644-1694); e chissà se l’autore non pensava proprio all’olio ricavato dalle olive!

Noi crediamo di sì, infatti come si legge in “Star bene con l’olio di oliva”, un libro scritto dall’oleologo Luigi Caricato, i Gesuiti spagnoli approdarono in Giappone sin dal 1549, e piantarono gli olivi.

L’olio ricavato dall’oliva non venne accettato subito dalla popolazione. Fatto sta, tuttavia, che la celebre “tempura” abbia mutuato il proprio nome dalla parola “tempio”, come conferma il professor Tetsuo Sakamoto. I missionari spagnoli mangiavano con gran piacere le fritture, al punto che alcuni giapponesi, sempre secondo quanto riferisce Sakamoto, credettero si trattasse di un piatto da consumare espressamente nel tempio, da cui appunto la voce “tempura”, mirabili fritture tanto apprezzate per la loro immediata leggerezza.

Proprio per questo il nostro cuore ci induce a pensare che molto probabilmente il poeta si riferisse all’olio da olive, ma anche se così non fosse, ci piace tanto immaginarlo. Ed ecco intanto i suggestivi versi di Bashô Matsuo.

Poiché l’olio è mancato
La notte mi sono coricato
Ma la luna è alla finestra.

Così come noi abbiamo scoperto l’haiku, allo stesso modo i nostri amici giapponesi apprezzano sempre più le virtù salutistiche dell’olio extra vergine di oliva. Il nostro olio Garda Dop è stato ben accolto dai giapponesi, e questo ci fa molto piacere, anche perché l’extra vergine gardesano ben si abbina con le raffinatezze del Sol Levante.

Grazie al Sig. Shigenori Matsumura per la foto del nostro olio Garda Dop sullo sfondo di un splendida fioritura di ciliegio.

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.