La Stella, tradizioni di Natale

 

Il Natale è anche fatto di ricordi, di nostalgie, riti e leggende. Tra queste l’usanza della Stella riecheggia nei racconti di tanti nonni. In passato, un passato che possiamo dire già storico, esisteva un’usanza disseminata un po’ ovunque nelle province venete: i ragazzi andavano tutti in comitiva ad intonare la Stella sotto le finestre delle case dei più abbienti. Un canto che voleva propiziare la prosperità del gruppo e della comunità. Ricorda una testimonianza del 1811: “ Nel Natale si accostuma formare una grande stella di carta, le di cui facce essendo da un certo spazio fra di loro disgiunte, lasciano luogo ad ascondervi nel mezzo una accesa candela, che tutto la illumina. … Con questa vanno alcuni sotto le finestre delle abitazioni cantando certe stanze sopra la storia della stella e dei Magi e stimolando la cortesia dei padroni di casa in mezzo agli auguri di felicità per l’anno entrante.” Alcuni hanno ancora vivo nella memoria la magia della Stella, i visi scarni appena illuminati delle persone con i mantelli, le sgalmare e i loro canti.

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.