Ecorun Turà

Domenica 17 gennaio 2016 ci aspetta la 41° edizione della Maratona Montefortiana chiamata anche la “Marcia dei 18.000”. Prende il via al mattino con la partenza libera alle 8,30.

Una grande manifestazione che nelle edizioni scorse ha registrato più di 18.000 presenze rilevate lungo il percorso.

Turri sarà come sempre sponsor. La novità di quest’anno sarà la 1° “ECORUN TURÀ”. La “Montefortiana Turà” è stata la gara per eccellenza del podismo internazionale. I più grandi atleti della specialità sono passati da questa gara e i migliori hanno scritto il loro nome sull’Albo d’oro della corsa come Gelindo Bordin, Francesco Panetta, Graziano Calvaresi, Stefano Baldini, Daniele Meucci, Vicenza Sicari, Bruna Genovese, Rosaria Console e i migliori Kenioti e Keniote.

Da questa edizione, la gara verrà sostituita dalla novità 2016: la “ECORUN TURÀ”.

La competizione ricalca le linee dell’ecomaratona Clivus, una gara quindi all’insegna del rispetto verso la natura ed il territorio del Soave. La sostanziale differenza sarà un percorso più breve rispetto all’ecomaratona (26 km) e, di conseguenza, un dislivello minore (D+ 900mt).

La gara è omologata CSI, con l’obbligo di presentazione del certificato medico agonistico. L’Ecorun Turà sarà la prima prova del circuito Challenge Trail “classico”. Si svolgerà domenica 17 Gennaio 2016 con partenza in via Dante alle ore 8.00. Il ritiro pettorali sarà disponibile il sabato dalle ore 14 alle 21 e domenica mattina dalle 6.30. Per tutti gli atleti è prevista possibilità di parcheggio in luoghi appositamente indicati, inoltre, saranno forniti i servizi di deposito borse e docce.

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.