“Antica Osteria da Bepi” e la ricetta con il nostro “Frantoio Olive Castaldo”

Antica Osteria da Bepi era un tempo l’osteria della piazza di Marano di Valpolicella, il posto dove incontrarsi dopo il mercato, per poi trovare la scusa per mangiare la tradizionale trippa in brodo di carne e il salame con la polenta, fatta al camino sempre acceso. Un buon Valpolicella non mancava mai, magari con le tagliatelle o i bigoli al torchio e lo stracotto, piatto che segue ancora adesso l’antica ricetta di oltre 50 anni.

Ora Vittorio e Camilla gestiscono il ristorante e la loro preferenza sull’olio va a Frantoio Olive Castaldo, l’olio di selezione di Turri, per cui Vittorio propone una ricetta, ottima per i giorni che ci attendono!

Tartare di Spinacino di manzo nazionale all’olio extravergine di oliva

Ingredienti: 200 g di spinacino o scamone di manzo, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 limoni, 4/6 capperi con gambo, 4/6 filetti di sarde in olio, sale e pepe macinato, 10g crema di aceto balsamico, tamaro e tre foglie di insalata gentile

Preparazione:

Prendiamo il pezzo di carne e cominciamo a tagliarlo a fettine e poi a striscioline affinché siano tutti pezzettini ben divisi. Il risultato della battuta a coltello deve essere fine, ben divisa ma non spappolata.

Prendiamo una ciotola capiente, dove mettiamo lo Spinacino battuto, aggiungiamo il succo dei limoni spremuto e l’olio extravergine d’oliva, sale e pepe quanto basta, un pizzico di tamaro e mescoliamo il tutto. Con una forma per pasta oppure una qualsiasi ciottola formiamo la Tartare. Tagliamo a julienne le foglie d’insalata, per porle al centro di un piatto da portata per poi mettervi al di sopra la Tartare.

Disponiamo i capperi con gambo sopra e in due ciotoline a parte serviamo la crema di balsamico e le sarde. Cospargiamo il tutto con un pizzico di pepe e un pizzico di Tamaro.

Un filo di olio extravergine d’oliva potrà infine decorare la tartare, dando ulteriore sapore e poi… buon appetito!!!

 

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.