Torta di mele di mamma Bruna

“Ho avuto spesso modo di dire quanto trovo buone e interessanti le torte di mele. Penso che tutti, o quasi, abbiamo nella memoria una torta di mele, quella per antonomasia, quella del pranzo della domenica, delle merende di una volta o del dolce dell’ultimo momento. E ognuna di loro racconta un pezzetto di storia familiare, ognuna porta l’impronta di una persona amata, una mamma, una nonna, ognuna produceva, appena sfornata, quel particolare profumino che invadeva la casa e che è rimasto, intatto, preciso, nella memoria della persona che ti ha raccontato di quella torta, della sua torta di mele.

Questa che vi presento è la torta di mele che preparava la mia mamma Bruna.” Antonia Polese

Ingredienti

4 mele – 150 g di farina 00 – 130 ml di latte intero – 80 g di zucchero – 70 ml di olio extravergine di oliva – 2 uova – 2 cucchiai di rum – 8 g di lievito per dolci – buccia grattugiata di 1 limone – un pizzico di sale -burro e pane grattugiato per lo stampo

Preparazione

Tagliare le mele a cubetti e metterle da parte. Sbattere in una ciotola le uova con lo zucchero e il sale, unire la farina, il rum, la buccia grattugiata del limone, l’olio, il latte e il lievito. Aggiunge le mele all’impasto e versarlo nella tortiera (diametro cm.24) imburrata e cosparsa di pane grattugiato.Infornare la torta a 180 gradi per 35 minuti circa, finché risulterà dorata e asciutta. Mangiata tiepida è buonissima.

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.