Dolcetti ‘al color de poenta’

Questi dolcetti, nel Veneto, sono conosciuti come ‘Zaleti’ e devono il loro nome ‘al color de poenta’ alla farina di mais, ingrediente molto usato nella cucina veneta.

Gli strumenti di lavoro sono: casseruola media, setaccio, grattugia, carta da forno, placca da forno.

Ed ecco gli ingredienti per preparare 20-25 Zaleti
(il numero può variare in base alla dimensione che darete alle piccole palline).

– 1 lt di latte;
– 100 g di zucchero;
– 150 g di farina gialla sottile di mais (fioretto);
– 50 g di farina 00;
– 3 uova;
– 70 g di uva passita ammollata in marsala;
– 40 g di pinoli tostati;
– buccia di limone;
– 50 ml di olio extravergine di oliva Primizia del Fattore;
– un cucchiaino lievito per dolci;
– zucchero a velo;
– un pizzico di sale.

In una casseruola versare: latte, sale, zucchero e portare a ebollizione.

Aggiungere le farine setacciate e cuocere per 15 -20 minuti.
Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Aggiungere la frutta secca, l’olio, gli aromi, le uova (una alla volta), la buccia di limone e per ultimo il lievito.

Con un cucchiaio formare delle  palline  e porle su una placca da forno rivestita con carta da forno e cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti circa.

Volendo, spolverare con zucchero a velo. 

Torna su

Avvisiamo i nostri clienti che dal 5 al 23 agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti.